parallax background

La principessa salvata dai libri

Le case degli animali
novembre 17, 2017
La rondine che voleva vedere l’inverno
novembre 17, 2017
 

La principessa salvata dai libri

Dai 4 anni
Wendy Meddour, Rebecca Ashdown - Lo Stampatello

L o stereoptipo delle bambine-principessine che crescono con il solo obbiettivo di trovare un principe è ormai superato da tempo nelle letture di qualità per bambini (e meno male!). A me però non piace neanche dimenticare completamente la figura della principessa: ho molti dolci ricordi dell'infanzia legati a storie classiche che, seppure con i limiti culturali dell'epoca, non erano completamente da buttare. Quando ho trovato "La principessa salvata dai libri" ho subito drizzato le antenne. E in effetti è stato una buona scelta.

 
20171117_112956
 

Si tratta del riadattamento in chiave contemporanea della storia di Rapunzel, con una giovane principessa dai capelli lunghissimi (ma rossi) che vive in una metropoli che somiglia tanto a Londra. Annoiata e un po' triste, viene circondata da amici che provano a risollevarle il morale. A salvarla sono il pranzo della zia e una lettera che le comunica di essere stata assunta come bibliotecaria.

 
20171117_112922
 

Il bello di questo libro, oltre alle rime divertenti e alle illustrazioni ricche di colori, è il suo tocco delicato e ironico. La principessa è una ragazza come tutte le altre, tranne che per i suoi capelli lunghissimi. Niente stereotipi, quindi, ma una trama immersa nella realtà di tutti i giorni. C'è anche il principe, un simpatico motociclista con gli occhiali a specchio e il pizzetto, il cui tentativo di salvare Rapunzel, però, sarà inutile.

Comments are closed.

//]]>